lunedì 8 febbraio 2016

Tu credi nell’ispirazione? Dall'intuizione alla scrittura, come dare forma all'idea


Una domanda ricorrente, che mi sento fare spesso quando mi si chiede di parlare del mio lavoro di copywriter.
Tu credi nell’ispirazione?
La risposta è sempre la stessa: non dubito che esista, ma non credo sia necessariamente alla base della scrittura.


Ispirati cronici, non svenite!

Voglio dire, avere un’intuizione giusta non significa aver trovato il biglietto di sola andata per un testo fantastico, una sceneggiatura, un romanzo.
Significa piuttosto sapere da dove partire per un lungo viaggio, che vi porterà in un mondo fatto di idee che si formano si sformano, di parole che suonano e altre che stonano, di dettagli che riuscite a mettere a fuoco e altri inconsistenti come una bolla di sapone.
Un viaggio fatto di lavoro, concentrazione e disciplina. Dove, per arrivare alla meta, è necessario avere con sé una valigia ben equilibrata di razionalità ed emotività, di conoscenza delle tecniche narrative e della caratterizzazione dei personaggi, di capacità di immaginare e saper tradurre a parole, di pazienza e vivacità al tempo stesso.

Insomma spazio alle buone idee, ma plasmate dalla tecnica... come tutti i bravi artigiani.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...