domenica 30 novembre 2014

Libri in Italia: che non sia la solita zuppa



Due terzi degli italiani sopra i 14 anni non compra libri.
E' quanto scrive il Sole 24 Ore, riprendendo dati e statistiche sulle vendite di libri in Italia del triennio 2011–2013 (fonte Ac Nielsen).


I lettori forti - ovvero chi compra 1 libro al mese e chi legge almeno 12 libri l'anno - fanno da soli il 40% del mercato editoriale italiano. Gli unici numeri con il segno più, anche se timido, sono quelli degli e-book, che registrano un +2% nelle vendite.
E per quanto riguarda i generi?
Secondo Huffington Post, i libri di cucina vanno alla grande con oltre 1048 uscite sul tema in un anno e un confermato boom di vendite. L'amore degli italiani per i fornelli poi si è infiltrato anche nei romanzi: molti titoli di narrativa - prevalentemente rivolti a un pubblico di donne - rivelano trame legate a padelle, ricette, cupcake e panna montata, con un briciolo di romanticismo, un pizzico di positività e sapore quanto basta.
Voglia di leggerezza e di evasione? Sì, l'importante però che non sia la solita zuppa.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...