sabato 24 settembre 2011

Con il naso all'insù. Ovvero l'arte è bella perchè è varia


Shozo Shimamoto
Acrilico su telone
Corso Garibaldi, Reggio Emilia
Settembre 2011

Live painting.
Nello specifico Bottle Crash.
Oggi, dall’alto di una gru, il maestro giapponese ha lanciato bottiglie di vetro, colme di colori, su una grande tela bianca sottostante, in una sorta dil “teatro della pittura” (come lui ama definirlo).
La città come non l'avevo mai vista. E' proprio il caso di dirlo.
Per saperne di più, leggete questo articolo.
Buon colorato weekend.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...