martedì 27 settembre 2011

Spazio... al Progetto

Oggi penso a come nascono le idee.
Al concetto di progetto. Lo studio preparatorio di ogni lavoro creativo.
Spesso i progetti hanno una genesi “curiosa”, perché sono sempre la sintesi di storie di vita, di uomini, di ricerca.
Già, è proprio così.

Così come ha raccontato Marc Sadler, uno dei designer più apprezzati nel panorama internazionale.
Il 16 settembre è stato ospite di Spazio Progetto, il primo laboratorio di idee sulla
moderna cultura dell’abitare a Reggio Emilia, con cui collaboro. Un confronto affascinante.
(NB: volete saperne di più? Leggete Domus)

Progetto ovunque, spesso su una pagina di un libro da schizzo, più che altro nella tranquillità, può essere in mezzo alla gente, ma devo essere concentrato. Divido spesso il mio lavoro in cicli, quando devo parlare al telefono, poi smetto e non ci sono più per nessuno e progetto” ha dichiarato Sadler in un’intervista.
Già, è proprio così.

sabato 24 settembre 2011

Con il naso all'insù. Ovvero l'arte è bella perchè è varia


Shozo Shimamoto
Acrilico su telone
Corso Garibaldi, Reggio Emilia
Settembre 2011

Live painting.
Nello specifico Bottle Crash.
Oggi, dall’alto di una gru, il maestro giapponese ha lanciato bottiglie di vetro, colme di colori, su una grande tela bianca sottostante, in una sorta dil “teatro della pittura” (come lui ama definirlo).
La città come non l'avevo mai vista. E' proprio il caso di dirlo.
Per saperne di più, leggete questo articolo.
Buon colorato weekend.